In offerta!

Glutatione micellare GSH

22,08

Contenuto

in flacone PET, 200ml

Descrizione

Glutatione micellare GSH

antiossidante 100%

Il Glutatione (GSH) è una proteina di una classe di enzimi specifici con azione antiossidante. La sua composizione chimica gli permette infatti di ridursi e ossidarsi con grande facilità, proteggendo dai radicali liberi tutte quelle molecole che verrebbero facilmente ossidate.

Tenore giornaliero degli ingredienti

Acqua, Glutatione ridotto, 200mg, olio di pinoli.

Modalità d’uso

1 cucchiaino = 200mg di glutatione ridotto (GSH).

Effetto fisiologico

Azione antiossidante.

Caratteristiche

Il Glutatione (GSH) è una proteina di una classe di enzimi specifici con azione antiossidante. La sua composizione chimica gli permette infatti di ridursi e ossidarsi con grande facilità, proteggendo dai radicali liberi tutte quelle molecole che verrebbero facilmente ossidate.

Ha una notevole versatilità metabolica e regolatoria, GSH/GSSG è la coppia redox più importante, svolge ruoli cruciali nella:

  • difesa antiossidante
  • difese immuniarie
  • metabolismo dei nutrienti
  • regolazione dei percorsi essenziali per l’omeostasi del corpo intero.

La sua carenza contribuisce allo stress ossidativo causando invecchiamento e patogenesi di molte malattie.

Si può considerare il glutatione come principale scavenger del nostro organismo, è attivo in tutti gli organi ed apparati, con prevalenza del fegato, muscolatura, cervello, cuore, sistema immunitario (linfonodi) e mucose.

Per riacquistare il suo potere antiossidante – una volta ossidato – può facilmente ridursi tramite NADPH: per questo è il più potente fattore antiossidante esistente nell’organismo.

Completa anche l’azione di un gran numero di antiossidanti: vitamine C ed E, che non possono funzionare senza GSH.

Il glutatione è anche richiesto dal sistema immunitario per due importanti ragioni:

  • protegge le cellule con i suoi meccanismi antiossidanti
  • favorisce il funzionamento ottimale dei linfociti e dei fagociti (all’interno di queste cellule possono essere generate specie reattive dell’ossigeno: una parte importante del meccanismo di uccisione dei microrganismi coinvolge la produzione di specie reattive dell’ossigeno)

FORMA MICELLARE

Diversi studi mettono in dubbio la farmacocinetica del GSH tramite somministrazione orale: a livello intestinale infatti il glutatione viene idrolizzato riducendo drasticamente la sua biodisponibilità.

La forma micellare di questo prodotto permette di renderlo notevolmente più biodisponile: viene inserito all’interno di micelle liposomiali, che ne aumentano l’assorbimento a livello intestinale.

Il glutatione micellare viene da una particolare lavorazione che rende le molecole più facilmente assimilabilidall’organismo poiché mima i naturali processi digestivi che consentono l’assorbimento dei composti lipofili attraverso un processo di micellizzazione.

Da analisi a campione le nostre micelle hanno diametro nell’ordine dei nanometri e siccome il diametro dei villi intestinali è nell’ordine dei micron, le nanoparticelle vengono assorbite tal quali.

PRECURSORI

Si può associare a questo prodotto un suo precursore: il NAC (N-Acetil-cisteina) derivato della cisteina – uno dei tre amminoacidi del GSH. Importante anche l’integrazione del selenio, che agisce come cofattore. (Vedi RD VITA e VIR PLUS).

Sinergie con Vir Plus

in caso di MALESSERI INVERNALI: con PHILLANTUS o ASPIDOS PLUS.
per aumentare i precursori: con VIR PLUS o RD VITA

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Glutatione micellare GSH”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *